Sweet Potato Pie

Questa è la classica torta di patate dolci che nella tradizione americana si è soliti preparare nel Giorno del Ringraziamento. E’ un dolce semplice ma ricco di sapori. Proviamolo insieme.

copertina



difficoltà

storia_ok

_

_

_

_



ingredienti



Gli ingredienti sono tanti ma in realtà il procedimento è molto semplice. Prima di metterci all’opera prepariamo tutto quello che ci occorrerà per andare spediti. Prendiamo un mixer, 2 recipienti, la pellicola trasparente, un pentolino, un frullatore ad immersione o una schiacciapatate e un mestolo di legno o un leccapentole.

Ora siamo pronti per iniziare.

La prima cosa da fare è preparare la pasta frolla. Come ho già detto qui avrà bisogno di riposare in frigo per almeno una ventina di minuti. Prendiamo il mixer e mettiamo la farina, un pizzico di sale ed il burro a tocchetti appena tolto dal frigo (1). Mixiamo il tutto fino ad ottenere un composto molto sabbioso (2). Aggiungiamo lo zucchero a velo, le zeste di limone per aromatizzare l’impasto e l’uovo (3).

pasta 1

Impastiamo con le mani molto velocemente, per non permettere al burro di raffreddarsi (4). Una volta ottenuta la nostra bella pallina morbida la ricopriamo con la pellicola trasparente (5) e la facciamo riposare in frigo per almeno 20 minuti.  Ora sbucciamo le patate e facciamole a dadini (6).

sweet 2

Mettiamole a bollire fin quando non si saranno ammorbidite, per circa 15 minuti (7). Mentre aspettiamo accendiamo il forno e impostiamo la temperatura a 150°C con forno ventilato. Se non avete il forno ventilato impostate la temperatura a 170°C. Ora scolate le patate e frullatele (8), aggiungete lo zucchero di canna, il cacao, la noce moscata, la cannella e le uova (9).

sweet 3

Mettiamo la scorza grattugiata e il succo di un’arancia (10), aggiungiamo la panna fresca e mescoliamo bene (11). Prendiamo uno stampo e imburriamolo e infariniamolo (12). Il mio stampo è una tortiera da 18 cm perché io ho dimezzato le dosi: a casa mia siamo solo in due e io sono a dieta! Ma le dosi della ricetta sono perfette per uno stampo da crostata da 26 cm.

sweet 4

Foderiamo lo stampo con la pasta frolla (13). Meglio stenderlo con un mattarello, almeno non lo facciamo scaldare. Io a casa non ne avevo uno quindi mi sono accontentata delle mani. Mettiamo la purea di patate e inforniamo in forno ventilato a 150° C per 50 minuti (14).  In forno statico la cottura sarà di 60 minuti a 170°C. Una volta trascorso il tempo necessario sarà il momento di sfornare la nostra torta (15) e gustarla al naturale, se vogliamo sentire tutti gli aromi, oppure aggiungere zucchero a velo, panna montata o una pallina di gelato alla vaniglia, o, perché no, tutti e tre insieme.

sweet 5

Buon Thanksgiving Day a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: