Gocciole Extra Dark

In questi giorni, lo sapete, non è che si possa fare granché, così, tra cucina e lavoro da casa, non possono mancare gli intervalli sui social.

In una delle mie pause Instagram mi sono imbattuta in questa ricettina davvero interessante, le gocciole extra dark  con un ingrediente speciale, l’inulina.

IMG-8070

Cos’è l’inulina?

L’inulina è un carboidrato non disponibile (cioè non digeribile dagli enzimi prodotti dall’organismo umano) presente in diversi alimenti di origine vegetale. In genere viene estratta dalla cicoria o dal carciofo.

Arrivando nell’intestino senza essere digerita, l’inulina viene utilizzata dai batteri della flora intestinale che la fermentano per ricavarne nutrimento. Attraverso questo meccanismo l’inulina favorisce la crescita di batteri intestinali alleati della salute;

I suoi benefici dipendono dalle sue proprietà prebiotiche.

Un cibo prebiotico è un alimento in grado di nutrire la flora batterica intestinale “buona”, producendo effetti benefici sull’organismo, tra cui:

  • l’aumentato assorbimento di calcio e magnesio;
  • l’aumento della massa fecale e la conseguente regolarizzazione dell’intestino pigro;
  • il possibile effetto protettivo nei confronti del cancro al colon.

Io l’ho presa su amazon qui perché conoscevo già questa linea.

Se non avete l’inulina ma volete provarli lo stesso.


Ingredienti
130 g farina 00
30 g fecola di patate
20 g cacao amaro extra dark
30 g zucchero semolato
25 g olio di semi
•20g inulina (o 30g zucchero + 20g olio)
30 g cioccolato fondente
50 g di albumi
20g gocce di cioccolato
2g lievito per dolci + 1g bicarbonato
1 pizzico di sale
2 cucchiai di latte parzialmente scremato

Unite tutti gli ingredienti secchi: farina, fecola, cacao, zucchero, inulina, lievito, bicarbonato e sale.

A parte unite gli albumi e l’olio di semi.

Unite i due composti. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro aggiungete uno o due cucchiai di latte.

A questo punto inserite le scaglie di cioccolato, fa te un panetto, coprite con pellicola trasparente e fate riposare un quarto d’ora in frigorifero.

Ora fate dei biscotti da circa 20 g e dategli la forma che preferite: io li ho fatti come le gocciole ma potete farli come preferite.

IMG-8060

Infornate su carta da forno a 170°C con forno ventilato per circa 10 minuti.

Ta-dan

IMG-8064

Un appunto: il mio forno cuoce veramente tantissimo quindi dategli un occhiata, magari avranno bisogno di altri due minuti di cottura.

Fatemi sapere se vi sono piaciuti e taggatemi nelle nostre storie instagram

Baci stellari


La ricetta originale è di The healtier Recipes che ringrazio per avermi fatto scoprire l’inulina!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: